Cosa offriamo, e quali sono le nostre attività per i clienti del settore automotive

venerdì 22 marzo 2019

Nel corso degli anni abbiamo organizzato charter di gruppo per diversi progetti nell’ambito del settore automotive. Che si tratti di un viaggio stampa, una prova di guida, o una conferenza, Air Partner offre soluzioni di viaggio aereo per assicurare che l’evento si svolga senza complicazioni. Anche per questo mettiamo a disposizione dei clienti un rappresentante Air Partner esperto, che offrirà assistenza il giorno del viaggio oltre ad occuparsi delle operazioni di terra e di volo appena effettuato il decollo.

Quest’opzione viene sempre più utilizzata dai clienti automotive, in quanto permette di concentrarsi sull’evento stesso mentre noi ci occupiamo di tutti i dettagli del volo.

Una nostra account manager ha di recente assistito un cliente durante i voli di un evento stampa a Lisbona. Di seguito entreremo più nel dettaglio ed evidenzieremo come la presenza di un rappresentante Air Partner può offrire ulteriore supporto e tranquillità al cliente.

Evento: Viaggio stampa per marchio automobilistico principale

Itinerario: Milano a Lisbona

Passaggieri: 40

Periodo: 20 febbraio – 22 febbraio 2019

9:00 La nostra account manager arriva all'aeroporto di Milano prima del gruppo e supervisiona l'allestimento del lounge privato: visto che si tratta di un viaggio stampa, ha disposto la prenotazione dell'area di attesa privata per assicurarsi che l'organizzatore dell'evento per il marchio automotive abbia a disposizione un luogo in cui dare il benvenuto al gruppo prima dell'imbarco. Questa è un'ottima opzione per garantire che l'evento parta con il piede giusto e permette all'organizzatore di parlare in privato con i propri ospiti. Inoltre, si premura di mettere ben in evidenza il logo del marchio sugli schermi, di riprodurre la musica richiesta dal cliente e si assicura che il servizio di catering sia pronto per l'arrivo dei passeggeri. Il menù è già stato deciso in anticipo con il cliente, che ha optato per una selezione di piatti caldi e freddi. La stessa ha inoltre organizzato e disposto riviste e giornali per i passeggeri da portare con sé a bordo.

10:00 Dopo essersi assicurata che tutto sia in ordine nella lounge, inizia la preparazione del check-in, verificando nuovamente che il logo del marchio sia visibile ai banchi del check-in, che i nomi dei passeggeri siano nel sistema e che l'assegnazione dei posti a bordo sia in linea con le richieste del cliente. Molti dei rappresentanti stampa viaggiano con la propria strumentazione video, come da accordi presi, e quindi si assicura che il personale al banco del check-in sia preparato all'evenienza. All'arrivo del gruppo, porge il benvenuto a ciascun passeggero e fornisce la propria assistenza durante il check-in e i controlli di sicurezza.

10:45 Mentre il gruppo è riunito nel lounge per il discorso iniziale, coglie l'opportunità per imbarcarsi e istruire l'equipaggio di bordo. Il cliente ha fornito un messaggio di benvenuto pertanto si assicura di distribuirne una copia, così come di indicare i bisogni specifici dei passeggeri. Inoltre, controlla che le opzioni del catering a bordo siano in linea con le richieste alimentari specificate.

Durante la fase di pianificazione del viaggio, la nostra account manager ha inoltre collaborato a stretto contatto con il cliente per selezionare gli oggetti da personalizzare con il logo del cliente, un servizio previsto dal programma di Air Partner ServicePLUS. Tra questi troviamo poggiatesta, posa bicchieri e tovagliolini, tutti controllati appena a bordo.

11:30 Quando il gruppo è pronto all'imbarco, supervisiona le operazioni per verificare che tutto si svolga senza problemi. Una volta imbarcato il gruppo, il volo è pronto al decollo, viaggia con il gruppo, seduta discretamente verso il fondo della cabina ma sempre disponibile come punto di contatto per l'organizzatore dell'evento.

Durante il volo collabora con l'equipaggio per assicurarsi che tutto si svolga correttamente e che i passeggeri ricevano sufficiente attenzione.

14:30 Il volo arriva in orario e il gruppo sbarca a terra. La nostra account manager rimane indietro per effettuare un veloce controllo della cabina e verificare che nulla venga dimenticato a bordo, per poi recarsi alla consegna bagagli e aiutare il gruppo a ritirare il proprio carico. Valige e strumentazione video sono state consegnate senza problemi, ma nel raro caso in cui qualcosa fosse andato storto, sarebbe stata pronta ad occuparsene velocemente per non ritardare tutto il gruppo.

22 febbraio - Il volo di rientro

15:00 La nostra account manager si unisce al gruppo per fornire supporto anche durante il volo di rientro. In questo caso il volo decollerà dal terminal principale ed è dunque importante che la partenza avvenga senza problemi. Il piano prevede che il gruppo arrivi in anticipo rispetto al check-in previsto e la stessa si è già organizzata di conseguenza: il personale di terra è pronto al check-in all'arrivo del gruppo, per imbarcare bagagli e attrezzatura senza problemi.

Inoltre la nostra account manager ha inoltre disposto una corsia per i controlli di sicurezza riservata, in modo da garantire rapidi spostamenti all'interno del terminal. Nuovamente sale a bordo prima del gruppo per parlare con l'equipaggio e per premurarsi che tutto sia pronto alla partenza. Rimane a bordo durante il volo di rientro e affianca il gruppo finché tutti non hanno ritirato i propri bagagli e non hanno lasciato l'aeroporto di Milano.

Una volta rientrata in ufficio, dopo un altro evento di successo, si coordina con il cliente per fissare un incontro in cui discutere del viaggio ed organizzare l'evento successivo.

Mettetevi subito in contatto con uno dei nostri account manager per scoprire come possono aiutarvi ad organizzare un charter di gruppo per il vostro prossimo evento nel settore automotive.

FAI UNA RICHIESTA

Contattaci 24/7

Altri articoli