Domande e risposte con Domenico Di Lecce

lunedì 28 gennaio 2019

Domenico Di Lecce è il Direttore vendite e dello sviluppo delle attività per il reparto Jet commerciali di Air Partner Italia. Entrato a far parte dell’azienda nel 2012, Domenico ha oltre 15 anni d’esperienza nel settore vendite. Inoltre, è a capo dello sviluppo del reparto noleggio charter per il mercato italiano e lavora in diversi settori, tra cui quello MICE, quello automobilistico, turistico, sportivo e musicale.

In questa intervista, Domenico ci racconta del suo team, dei trend del momento e delle sue previsioni per l’anno a venire.

Quali sono stati i momenti migliori del 2018 per te?

Domenico Di Lecce: Il 2018 è stato un altro anno positivo per tutti i segmenti di mercato. Nello specifico, i voli per il settore MICE hanno avuto particolare successo, il che ha confermato il trend positivo che già avevamo visto negli anni precedenti.

Qual è stato il progetto recente che ti è piaciuto organizzare di più e perché?

Domenico Di Lecce: Abbiamo fatto volare piu’ di 1700 persone da differenti aeroporti Italiani, per una nota societa’ che produce apparecchiature mediche, in occasione del 50°anniversario della Fondazione.  Abbiamo organizzato piu’ di 12 voli in contemporanea da Roma, Milano, Napoli, Catania per Valencia.

Qual è la gamma di velivoli che il tuo team è in grado di noleggiare per i clienti?

Domenico Di Lecce: Possiamo disporre di una vasta gamma di velivoli per l’organizzazione dei voli, in modo da essere sempre in grado di soddisfare le richieste dei clienti indipendentemente dal settore in cui operano o dalla destinazione che devono raggiungere. Questi velivoli possono essere di dimensioni modeste come l’Embraer 145 o l’RJ85, entrambi molto richiesti sia da piccoli gruppi automobilistici che da squadre sportive, oppure di grandi dimensioni, come l’Airbus A330 e il Boeing767, adatti a tratte europee e a più lungo raggio.

Quali sono le considerazioni fondamentali di cui i clienti dovrebbero tenere conto quando prenotano un volo di gruppo?

Domenico Di Lecce: Durante la procedura di prenotazione, ci assicuriamo che il cliente riceva tutto il supporto di cui ha bisogno e prendiamo in considerazione i seguenti aspetti per far sì che il volo soddisfi tutte le sue aspettative: 

  • L’aeroporto di arrivo e partenza: i voli di gruppo permettono di usufruire di una vasta scelta di aeroporti più piccoli invece dei convenzionali aeroporti di dimensioni maggiori e molto trafficati a cui si appoggiano i voli di linea. Questo comporta una serie di benefici, tra cui l’assenza di code ai controlli di sicurezza e la possibilità di usufruire di aeroporti più vicini alla destinazione che il cliente deve raggiungere. I nostri Account Manager sono più che felici di consigliare quale aeroporto sia il migliore in base alle richieste del cliente. 

  • Viene richiesto l’impiego di terminal privati? Questa opzione permette a gruppi di grandi dimensioni di ricevere un trattamento discreto presso l’aeroporto e viene richiesta soprattutto da squadre sportive o clienti simili. Air Partner ha coltivato un’ampia rete di contatti presso i terminal privati di tutto il mondo che permette ai gruppi di usufruire di un servizio personale e senza intoppi durante il viaggio.

  • Date, periodo dell’anno e durata del viaggio: i voli di gruppo offrono completa flessibilità in quanto alla programmazione. Air Partner è in grado di riservare i velivoli in base alle richieste e agli impegni del cliente.

  • Tipologia di velivolo richiesto: indipendentemente dal tipo di velivolo richiesto, che si tratti di un modello standard o di uno VIP, siamo in grado di trovare quello più adatto alle esigenze del cliente.

  • Le aspettative riguardanti il servizio a bordo: lavoriamo a stretto contatto con i nostri clienti per creare un’esperienza a bordo su misura grazie alla personalizzazione di ogni singolo dettaglio, dal catering agli annunci a bordo.

  • Presenza del logo a bordo: grazie al nostro programma ServicePlus il cliente può scegliere tra diverse opzioni per far fare un salto di qualità al proprio brand, come la personalizzazione dei monitor del check-in o dell’intrattenimento a bordo. 

  • Non solo voli a noleggio: Air Partner, se necessario, è in grado di integrare all’itinerario voli di linea (per esempio in caso in cui più delegati convergano da più aeroporti verso un unico hub).

Questi sono solo alcuni esempi di quello che i nostri account manager prendono in considerazione durante la prenotazione con il cliente. È importante che il cliente si metta in contatto con noi il prima possibile, così da poterlo affiancare nell’organizzazione del viaggio. Ci piace pensare di essere parte integrante del team del cliente. 

Come può un cliente mettere in risalto il proprio brand quando vola con Air Partner?

Domenico Di Lecce: Air Partner offre ai propri clienti diverse opzioni per personalizzare l’esperienza di viaggio. Grazie al programma ServicePlus e al supporto degli Account Manager dedicati, lavoriamo con i clienti per raggiungere i loro obiettivi. Per un’esperienza di viaggio completamente personalizzata, i clienti possono scegliere di apporre il proprio logo sulla fusoliera dell’aereo o all’interno della cabina, come per esempio sui poggiatesta, sugli schermi e su prodotti omaggio offerti ai passeggeri. L’esperienza legata al brand può inoltre partire dall’arrivo in aeroporto: possiamo organizzare un leggero rinfresco di benvenuto in una lounge riservata, trasformando questa fase del viaggio in un’occasione per mettere in mostra il brand del cliente ancora prima della partenza. Il servizio di catering può essere personalizzato per tutta la durata del viaggio: è possibile offrire a bordo un menù creato dal cliente, apponendo poi ancora una volta il brand su poggia bicchieri e tovagliolini... le possibilità sono infinite!

Quali credi saranno le destinazioni più richieste per gli eventi di quest’anno?                                                  

Domenico Di Lecce: Durante il 2018 abbiamo assistito a un aumento delle tipologie di destinazioni richieste per riunioni, viaggi incentive, conferenze ed eventi (MICE) e credo che il trend non accennerà a diminuire nei prossimi dodici mesi. Inoltre, inizia ad affermarsi un trend in crescita per quanto riguarda la richiesta di destinazioni a lungo raggio: l’anno scorso c’è stato infatti un aumento delle richieste per il Marocco e il Vietnam. Ad ogni modo sono convinto che la richiesta per le destinazioni europee classiche, come  Parigi , Barcellona, Londra, Grecia e Spagna  si manterrà alta.

Quali saranno le tendenze più in voga nel 2019 per il settore dei viaggi di gruppo?

Domenico Di Lecce: Credo che nel 2019 il fitto calendario sportivo terrà tutti molto occupati. La richiesta per le tournée estive rimane molto forte e ci aspettiamo un ulteriore crescita in questo segmento nei prossimi mesi, in termini sia di numero di squadre partecipanti che di miglia volate. Sempre più squadre noleggiano velivoli per raggiungere diversi centri di allenamento non solo in tutta Europa, ma anche in Cina e nel Medio Oriente. Inoltre, prevediamo che la domanda da parte di tifosi e aziende per il Mondiale di Rugby che si terrà in Giappone a novembre, terrà occupati i nostri team di voli di gruppo e di viaggio. Guardando ancora più in là, ci aspettiamo le prime richieste per i Giochi Olimpici del 2020, che si svolgeranno sempre in Giappone. Per quanto riguarda altri settori, quello MICE e quello automobilistico sono i due per cui prevediamo un aumento nei viaggi di gruppo, con una leggera flessione per il segmento auto.

Cosa separa Air Partner dalla concorrenza?

Domenico Di Lecce: Air Partner può contare su più di 50 anni d’esperienza sul mercato, il che ci ha permesso di creare collaborazioni di lunga data con le compagnie aeree con cui lavoriamo. Questo permette ai clienti di massimizzare il proprio budget. Inoltre, offriamo assistenza ai nostri clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7. I nostri operatori hanno decenni d’esperienza nel settore dell’aviazione e, assieme al team dei voli di gruppo, sono sempre a disposizione del cliente, assicurandosi che ogni fase del viaggio si svolga senza intoppi. Inoltre, il programma CharterPLUS fornisce ai nostri clienti garanzie, copertura assicurativa e protezione legale.

Contattaci 24/7