Jet Privati


Scopri la tua flotta di oltre 7.000 Jet Privati. Possiamo darti accesso a qualsiasi tipo di Jet Privato, dai jet di cabina molto leggeri a quelli globali. Avete la libertà di scegliere l'aereo più adatto al vostro viaggio, sia che stiate volando per affari o per piacere.

Richiedete un preventivo

Very Light

Cessna Citation Mustang

Un jet della fascia Very light, ideale per tratte brevi con un massimo di quattro passeggeri. Il Citation Mustang di Cessna può decollare e atterrare presso aeroporti con piste corte come quelli di Londra City e di La Mole presso St. Tropez. Gli interni sono confortevoli e lo spazio, date le dimensioni, è stato utilizzato sapientemente. È difficile trovare un’opzione migliore di questa in termini economici: il Citation Mustang è l’aeromobile perfetto per viaggi nel fine settimana o aziendali, soprattutto quando i voli di linea risultano insufficienti.

Vedi Aereo

Embraer Phenom 100

Il velivolo creato dal nulla dal produttore brasiliano Embraer si fa notare all’interno della categoria Very light. Tra le caratteristiche di spicco offerte troviamo i moderni e sofisticati interni firmati BMW, un piccolo bagno separato (al contrario di altri velivoli di questa fascia) sistemi avionici all’avanguardia e una delle stive più capienti di tutta la categoria.

Vedi Aereo

HondaJet

Il modello HondaJet offre un design rivoluzionario e accattivante, con i motori posizionati sulle due ali invece che sul fondo della fusoliera. Questo consente una riduzione delle vibrazioni e del rumore dei motori, per un viaggio più tranquillo, silenzioso e veloce. A tutto vantaggio dei passeggeri troviamo i servizi separati e una cabina dalla lunghezza non indifferente, che offre quindi più spazio tra un sedile e l’altro rispetto ad altri modelli di questa fascia.

Vedi Aereo

Light

Embraer Phenom 300

Questo modello Light è stato progettato da zero, il che ha dato la possibilità a Embraer di migliorare quanto offerto dalla concorrenza, come aveva già fatto con il più modesto Phenom 100. I suoi punti di forza sono le linee dal design moderno e sofisticato, una stiva generosa e le prestazioni su piste brevi, per non parlare poi dell’autonomia leader del settore offerta dal Phenom 300 e dei servizi separati con lavabo.

Vedi Aereo

Cessna Citation CJ2

Il Citation Jet 2 offre diversi comfort e caratteristiche pratiche che lo rendono uno degli aeromobili più gettonati della categoria. Visto il numero di velivoli presenti sul mercato del noleggio e dato che si tratta di un modello ormai leggermente datato, i prezzi per il CJ2 tendono a essere concorrenziali e lo rendono la soluzione ideale per piccoli gruppi con pochi bagagli in viaggio su tratte fino alle tre ore.

Vedi Aereo

Cessna Citation CJ3

Grazie alla cabina un metro abbondante più lunga di quella del CJ2, il CJ3 offre maggiore comodità, spazio (anche per lavorare) e autonomia. Come tutti i jet della categoria Light, offre un minibar e un vano per lo stoccaggio del catering VIP con piatti freddi. Gli interni dal design moderno accentuano la luce naturale e comprendono dei servizi separati dal resto della cabina.

Vedi Aereo

Cessna Citation CJ4

Il CJ4 fa parte dell’omonima ed estremamente fortunata linea di jet. L’offerta in termini di autonomia e numero di passeggeri posizionano questo aeromobile nella fascia alta della categoria Light. La cabina può ospitare fino a otto passeggeri, mentre l’autonomia e le prestazioni su piste brevi del velivolo sono tra le migliori del mercato: non a caso, il CJ4 fa diretta concorrenza al PC-24, al Learjet 75 e al Phenom 300.

Vedi Aereo

Nextant 400XT

Il Nextant 400XT nasce essenzialmente da una riconfigurazione dell’Hawker 400; il risultato è un velivolo dalle spiccate caratteristiche tecniche, con una migliore velocità, autonomia ed efficienza. La cabina può ospitare dai sei agli otto passeggeri e la configurazione standard dei sedili offre il maggior spazio per le gambe disponibile rispetto alla concorrenza all’interno della categoria Light. Le eccellenti prestazioni in termini di autonomia rendono questo modello una soluzione conveniente per i viaggi fino alle quattro ore.

Vedi Aereo

Pilatus PC-24

Progettato dalla stessa casa produttrice svizzera dell’eccellente turboelica PC-12, il PC-24 è un aeromobile versatile che unisce una cabina confortevole a prestazioni notevoli su piste brevi e "up-country". Per quanto riguarda la cabina, l’offerta del PC-24 risulta eccellente sotto praticamente ogni punto di vista rispetto a modelli Light simili, grazie anche al pavimento in piano lungo tutta la cabina che la fa apparire più spaziosa. La stiva vanta dimensioni generose e un esclusivo portello da cargo che permette di caricare e scaricare facilmente anche i bagagli più grandi o ingombranti. Nonostante sia un modello della categoria Light, il PC-24 presenta servizi igienici di alta qualità, con un bagno separato dal resto della cabina e situato davanti al portello d’entrata, completi di lavabo.

Vedi Aereo

Hawker 400XP

Un perfetto esempio di jet appartenente alla categoria Light, il modello Hawker 400XP presenta una sezione circolare ovale in modo da offrire più spazio nella parte superiore della cabina e più respiro, anche grazie al pavimento in piano. È proprio grazie a queste caratteristiche che l’aeromobile risulta più ricercato rispetto ai diretti concorrenti. La velocità di crociera è superiore rispetto a quella di velivoli simili, vantando inoltre servizi separati e un piccolo vano bagagli esterno.

Vedi Aereo

Cessna Citation M2

Basato sul comprovato e apprezzato modello del CJ1, il moderno Citation M2 è decollato per la prima volta nel 2013. Se confrontato con i modelli precedenti, la cabina presenta modifiche che ne aumentano la comodità grazie a servizi separati, winglet, motori migliori e sistemi avionici che aumentano la velocità e l’autonomia di questo jet.

Vedi Aereo

Midsize

Cessna Citation XLS

Basati sul Citation Excel, modello della categoria Midsize molto gettonato, i Citation XLS e XLS+ presentano degli interni modernizzati assieme a una velocità e un’autonomia superiori. Grazie al soffitto alto della cabina, ai servizi separati e alle dimensioni della stiva, questo aeromobile è un’opzione affidabile e giustamente gettonata per i voli a corto o medio raggio fino alle quattro ore.

Vedi Aereo

Legacy 450

Con il Legacy 450, Embraer ancora una volta batte la concorrenza offrendo un velivolo dalle dimensioni e prestazioni superiori. Oltre alla spaziosa e moderna cabina in piano, il modello vanta prestazioni eccellenti su piste corte e in termini di velocità. Con il Legacy 450 potrai dunque raggiungere aeroporti di difficile operabilità in meno tempo, con più bagagli e in maniera più comoda rispetto a qualsiasi altro jet dalle caratteristiche simili.

Vedi Aereo

Cessna Citation Latitude

Uno dei modelli Midsize più recenti rilasciati da Cessna, il Citation Latitude offre la stessa disposizione dei sedili del gettonato XLS, con un nuovo design della fusoliera sviluppato da zero e le ali del jet Super-midsize Citation Sovereign. Assieme al Legacy 450 di Embraer, il Latitude alza l’asticella della categoria Midsize grazie a una cabina spaziosa e in piano, nella quale si può stare completamente eretti, e a prestazioni eccellenti sulle piste più corte.

Vedi Aereo

Hawker 750

Variante estremamente richiesta dell’Hawker 800, questo modello ha sacrificato uno dei serbatoi di coda per un ulteriore vano bagagli e offre così la miglior capacità di stiva di tutta la serie Hawker. Grazie alla loro affidabilità, gli Hawker sono spesso stati la scelta più gettonata per i viaggi verso destinazioni remote in tutto il mondo. Oltre a superare il Citation XLS e del Learjet60 in quanto a volume della cabina, l’Hawker 750 vanta un soffitto abbastanza alto da permettere ai passeggeri di stare in piedi nel corridoio ribassato.

Vedi Aereo

Hawker 850XP

Si tratta della versione migliorata dell’Hawker 800XP, con una cabina più moderna e sistemi avionici aggiornati. È un jet Midsize gettonato per via della rapida fase di decollo e dell’autonomia superiore rispetto al modello precedente: grazie alle cinque ore di viaggio offerte, questo aeromobile permette di effettuare tratte transcontinentali, impossibili invece con altri modelli della categoria Midsize.

Vedi Aereo

Hawker 900XP

Ultima creazione appartenente alla serie di jet Midsize Hawker, tra le più fortunate del mercato, questo aeromobile si presenta come ancor più sofisticato e dalle prestazioni migliori rispetto ai propri predecessori. La cabina può ospitare fino a otto passeggeri e presenta anche un divano, mentre il sedile del capitano è spazioso e confortevole: l’Hawker 900XP è quindi adatto a voli fino a sei ore. La stiva di questi modelli non è generosa come quelle della concorrenza ma è accessibile durante il volo.

Vedi Aereo

Learjet 45

Tutti i velivoli di questa serie hanno sempre vantato prestazioni e look degni di un classico ed elegante business jet; il Learjet 45 non fa eccezione. Questo modello è uno dei migliori prodotti, dotato di una cabina spaziosa con sedili individuali per un massimo di otto passeggeri. Gli interni sono in piano e offrono così un soffitto spazioso, soprattutto una volta seduti.

Vedi Aereo

Learjet 75

Le dimensioni dei Learjet 45 e 75, prodotti da Bombardier, sono le stesse, ma il secondo offre un carico utile e un’autonomia maggiori. In questo modo, il Learjet 75 si conferma come l’aeromobile dalle prestazioni migliori nella propria categoria. Dal punto di vista dei passeggeri, la cabina risulta più moderna e il modello è uno dei più eleganti e tecnologici sul mercato.

Vedi Aereo

Embraer Praetor 500

Basato sul modello preesistente e già formidabile del Legacy 450, il Praetor 500 vanta un’autonomia considerevole per un jet della categoria Midsize grazie a un numero maggiore di serbatoi. L’aeromobile è dunque in grado di coprire le tratte New York-Los Angeles o Dubai-Bankok senza problemi e senza sacrificare le prestazioni su piste brevi.

Vedi Aereo

Super Midsize

Cessna Citation Sovereign

Il Citation Sovereign, scelto di frequente, offre un valore aggiunto considerevole all’interno di questa categoria e alcune delle prestazioni migliori del mercato per quanto riguarda le piste brevi. La cabina è una versione più lunga di quella del Citation XLS: otto sedili individuali, soffitto ampio e servizi igienici separati.

Vedi Aereo

Embraer Legacy 500

Il Legacy 500 di Embraer è stato progettato per battere la concorrenza fatta dai gettonati modelli Super-midsize già presenti sul mercato, come il Gulfstream 200 e il Challenger 300. Oltre al design moderno e alle notevoli dimensioni, ciò che distingue il Legacy 500 dagli altri modelli è la tranquilla esperienza di volo offerta dal sistema fly-by-wire. La capacità di stiva è la più generosa della categoria: il Legacy 500 è l’aeromobile perfetto per i gruppi che viaggiano con molti bagagli.

Vedi Aereo

Bombardier Challenger 350

Versione aggiornata del sempre gettonatissimo Challenger 300, il modello Super-midsize 350 offre una cabina in piano spaziosa e luminosa, con zona cucina separata e servizi igienici spaziosi. Il Challenger 350 è giustamente considerato come uno degli aeromobili più prestigiosi e ricercati del mercato.

Vedi Aereo

Hawker 4000

Il modello Hawker 4000 appartiene alla categoria Super-midsize ed è un diretto concorrente del Challenger 300 e del Gulfstream 200. Grazie alla cabina in piano, ai servizi spaziosi, alla zona cucina e alle dimensioni della stiva, il modello rappresenta un’ottima opzione, spesso noleggiabile a prezzi concorrenziali.

Vedi Aereo

Gulfstream G200

Il modello Gulfstream G200 appartiene alla categoria Super-midsize ed è un diretto concorrente del Challenger 300 e dell’Hawker 4000. Sebbene questi tre siano pressoché identici in termini di prestazioni, il Gulfstream G200 offre una cabina leggermente più grande che premette di ospitare fino a 10 passeggeri, così come anche una stiva più ampia.

Vedi Aereo

Gulfstream G280

Sebbene si basi sul G200, il più recente G280 offre molteplici nuove funzionalità, tra cui nuovi motori, nuove ali e un abitacolo a visori. È stato progettato per battere le prestazioni di jet Super-midsize simili su tratte fino alle sette ore, offrendo velocità di crociera e variometrica superiori rispetto al modello precedente.

Vedi Aereo

Bombardier Challenger 300

Il Challenger 300 è un jet Super-midsize molto gettonato capace di coprire le tratte coast-to-coast statunitensi, diretto concorrente del Gulfstream 200 e dell’Hawker 4000. La cabina misura 1,85 metri in altezza, presenta una zona cucina, servizi separati e un vano bagagli accessibile durante il volo.

Vedi Aereo

Cessna Citation X

Questo modello è uno dei più veloci di qualsiasi categoria del mercato, grazie a grandi motori e un angolo di freccia positivo che ne rivela l’alta velocità di crociera anche solo a un primo sguardo. La cabina e i suoi interni sono uguali a quelli del Citation Sovereign: una scelta conveniente nella categoria Super-midsize.

Vedi Aereo

Cessna Citation Longitude

Ultimo modello presentato da Cessna, utilizza la fusoliera del Latitude ma presenta una cabina più lunga oltre a un nuovo design per le ali e la coda, che ne aumenta l’autonomia fino a otto ore. Proprio grazie a questo, il Citation Longitude rappresenta un diretto concorrente di aeromobili dalle dimensioni e dai costi maggiori. La luminosa e spaziosa cabina dal design moderno offre un pavimento in piano e un soffitto ampio.

Vedi Aereo

Embraer Praetor 600

Stando alle dichiarazioni del costruttore Embraer, il Praetor 600, progettato partendo dalla base offerta dal Legacy 500, è il jet Super-midsize dalle prestazioni migliori. Quello che è certo è che l’aeromobile offre la migliore autonomia del mercato: il Praetor 600 è infatti in grado di completare la tratta Londra-New York senza scali. Questo aeromobile all’avanguardia offre un’esperienza di volo estremamente piacevole grazie alla riduzione delle turbolenze e alla altitudine di cabina migliore della categoria.

Vedi Aereo

Cessna Citation Latitude

Uno dei modelli Midsize più recenti rilasciati da Cessna, il Citation Latitude offre la stessa disposizione dei sedili del gettonato XLS, con un nuovo design della fusoliera sviluppato da zero e le ali del jet Super-midsize Citation Sovereign. Assieme al Legacy 450 di Embraer, il Latitude alza l’asticella della categoria Midsize grazie a una cabina spaziosa e in piano, nella quale si può stare completamente eretti, e a prestazioni eccellenti sulle piste più corte.

Vedi Aereo

Large Jets

Dassault Falcon 2000 Series

La serie Falcon 2000 della Dassault è una versione bimotore di dimensioni ridotte derivante dalla popolare serie 900, ma ad un prezzo inferiore. Con una cabina elegante e spaziosa, questo aereo offre un eccellente mix di comfort e velocità per i voli a medio-lungo raggio, e buone prestazioni su aeroporti con piste d’atterraggio corte.

Vedi Aereo

Embraer Legacy 600

Con una lunghezza interna di 12,20m, il Legacy 600 offre spazi molto generosi per il prezzo a cui viene proposto. La cabina è divisibile fino in tre zone, soluzione ideale per grandi gruppi o famiglie. Questo grande jet dispone di un galley separat0, un comodo bagno e la stiva più grande di qualsiasi aereo della stessa categoria.

Vedi Aereo

Embraer Legacy 650

Una versione più moderna del Legacy 600, che adotta una migliore capacità di carico e una maggiore autonomia. Questo copre rotte più lunghe, come Londra - Costa orientale degli Stati Uniti ed Europa - Golfo Arabico. Anche la cabina è più spaziosa ed è stato migliorato il comfort interno, rendendo questo jet già eccellente, un’opzione ancora più valida.

Vedi Aereo

Bombardier Challenger 650

Un ulteriore miglioramento di linea che ripercorre la sua storia dal modello Challenger 600 dei primi anni ’80, il 650 è l’ultima incarnazione della famiglia degli Heavy Jet più popolare al mondo. Questo velivolo mantiene la spaziosità dei suoi predecessori con una cabina estremamente alta e raffinata, offrendo un’autonomia per viaggi di lungo raggio.

Vedi Aereo

Bombardier Challenger 604

Sviluppato dal Challenger 600, un jet di grandi dimensioni in servizio da quasi 40 anni, il 604 ha motori più potenti e una maggiore autonomia, portando rotte internazionali a portata di mano. La cabina è la più ampia della sua categoria e spesso dispone di un divano che può essere convertito in un letto.

Vedi Aereo

Bombardier Challenger 605

Il Challenger 605 mantiene la spaziosa cabina del suo predecessore e offre posti a sedere più confortevoli, con miglioramenti interni tra cui illuminazione a LED e finestrini maggiorati. L’avionica potenziata e un maggiore capacità di carico rendono inoltre questo aeromobile estremamente prestazionale.

Vedi Aereo

Gulfstream G450

Basato sul leggendario Gulfstream IV, le prestazioni e le raffinatezze della cabina di questo aeromobile continuano a renderlo un’opzione eccellente nella classe dei Global Jet. Ha una atmosfera lussuosa contraddistinta dallo stile Gulfstream, i cui finestrini sono ovali e di grosse dimensioni. Vanta inoltre l’autonomia per realizzare la maggior parte delle tratte transatlantiche e altre rotte fino a 9 ore.

Vedi Aereo

Global Jets

Bombardier Challenger 850

Derivato da un aereo di linea commerciale (il 50 posti passeggeri CRJ), il Challenger 850 offre uno spazio interno molto ampio se confrontato con il suo prezzo. La cabina è paragonabile alle dimensioni della linea Global Express della Bombardier, una delle più spaziose sul mercato. Questo aeromobile però risulta essere molto più economico, caratteristica che lo rende una fantastica opzione per un numero di passeggeri elevato su un viaggio di medio-lungo raggio.

Vedi Aereo

Dassault Falcon 900 Series

Insieme alla linea Challenger, la famiglia Falcon 900 si è dimostrata una flotta di aeromobili di grande successo nel corso di molti anni e di successivi adattamenti. Essendo uno dei pochi modelli a trimotore certamente suscita interesse, oltre ad offrire un interno molto spazioso e luminoso. La cabina divisibile e la buona autonomia, lo rendono un jet adatto ai voli intercontinentali.

Vedi Aereo

Gulfstream G450

Basato sul leggendario Gulfstream IV, le prestazioni e le raffinatezze della cabina di questo aeromobile continuano a renderlo un’opzione eccellente nella classe dei Global Jet. Ha una atmosfera lussuosa contraddistinta dallo stile Gulfstream, i cui finestrini sono ovali e di grosse dimensioni. Vanta inoltre l’autonomia per realizzare la maggior parte delle tratte transatlantiche e altre rotte fino a 9 ore.

Vedi Aereo

Dassault Falcon 7X

Simile ad un Falcon 900 ma più grande ed elegante, il 7X supera il suo antenato sotto ogni punto di vista, e compete con i jet a lungo raggio più veloci e più grandi disponibili sul mercato. È il primo jet privato completamente fly-by-wire, ed offre a piloti e passeggeri prestazioni eccezzionali in piste corte, con un’ottima velocità di crociera, oltre ad avere anche l’autonomia per percorrere tratte come Los Angeles – Europa.

Vedi Aereo

Dassault Falcon 8X

Il Falcon 8X della Dassault è stato progettato per volare 805km (500 nm) in più rispetto al Falcon 7X, rendendolo un valido concorrente di aeromobili appartenenti alla classe “ultra-long range”, quali il Gulfstream G650 ed il Global 6000. Oltre a presentare l’affidabilità, le prestazioni e la cabina comuni a tutti i jet Dassault, il Falcon 8X riesce a volare più lontano e più veloce di qualsiasi altro suo predecessore.

Vedi Aereo

Bombardier Global 5000

Derivato dal Global Express, il Global 5000 della Bombardier ha una fusoliera leggermente accorciata e riesce ad offrire prestazioni eccellenti ad un prezzo leggermente inferiore rispetto ad alcuni dei suoi concorrenti. Nonostante la fusoliera di dimensioni leggermente ridotte, il Global 5000 mantiene una cabina dagli alti standard di comfort. Ciò lo rende un’opzione ideale per rotte quali Europa – Caraibi e la costa orientale degli Stati Uniti.

Vedi Aereo

Bombardier Global 6000

Versione aggiornata del Global Express XRS, questo aeromobile offre una configurazione di cabina e un’illuminazione migliorata, così come l’avionica, che è di nuova generazione. La sua autonomia è intrinseca nel nome - fino a 6000nm (9.656 km) -, rendendo possibile volare fino a 12 ore senza sosta, come per esempio la tratta Mumbai - Milano. Ha una delle cabine più grandi e più larghe disponibili nella sua categoria.

Vedi Aereo

Bombardier Global 7500

Entrato nel mercato con l’obbiettivo di essere il più grande business jet mai costruito, Bombardier si vanta che questo aeromobile possa volare fino ad una eccezionale distanza di 12.400 km (7700 nm) o 14-15 ore di volo. La cabina è stata completamente riprogettata pensando ai viaggi a lungo raggio e dispone di fino a 4 zone distinte per fornire il maggior spazio e comfort possibile ai passeggeri.

Vedi Aereo

Gulfstream G550

Il Gulfstream G550 è un jet ultra-long range tra i più riusciti della sua categoria. Migliorare la portata, le prestazioni e la cabina dell’eccellente Gulfstream V ha portato alla realizzazione di un aeromobile molto prestazionale e sicuramente molto ambito, con un’autonomia di 12 ore ed una cabina divisibile configurata in modo ergonomico per qualsiasi esigenza dei passeggeri.

Vedi Aereo

Gulfstream G650

La Gulfstream ha progettato per il suo modello G650 un migliore aerodinamicità, una larghezza della cabina più ampia, che presenta finestrini panoramici ancora più grandi che infondono la cabina di luce naturale. La Gulfstream si vanta che questo aeromobile sia il più veloce della sua categoria, e che abbia l’autonomia per effettuare Hong Kong – New York non-stop. Dal punto di vista dei passeggeri la cabina interna è una delle più spaziose sul mercato, e inoltre ha la possibilità di tarare la pressurizzazione in cabina ad un’altitudine più bassa che consente ai passeggeri di arrivare a destinazione sentendosi più riposati.

Vedi Aereo

Embraer Lineage 1000

L’Embraer Lineage guida la classifica dei jet privati, ponendosi in cima. È un jet executive ultra-large, o meglio descritto come una conversione VIP di un aereo di linea. La cabina offre il massimo delle comodità che si può trovare sui jet privati, con fino a 4 zone distinte, tra cui un salotto, una sala da pranzo, una cucina ben fornita e persino un letto matrimoniale con doccia.

Vedi Aereo