Le nostre previsioni di mercato per il settore dell’aviazione privata

martedì 19 febbraio 2019

Dove è diretto il mercato dei jet privati? Ecco le nostre previsioni per l'anno 2019.

Versatilità

Tutti si aspettano che il nuovo Pilatus PC24 ridefinisca gli standard in fatto di versatilità e prestazioni tecniche. Autoproclamatosi "jet ultra versatile", il velivolo della casa produttrice svizzera vanta le eccezionali prestazioni a corto raggio di una turboelica e le dimensioni della cabina di uno dei migliori jet leggeri, ma con il vantaggio di avere un raggio pari a quello di molti jet di medie dimensioni. Air Partner prevede che alcuni modelli di questo velivolo saranno disponibili per il noleggio a partire dal 2019.

Leggi di più su il nuovo PC-24

 

Nuovi orizzonti

Nel corso degli ultimi mesi, il numero di jet a lungo raggio noleggiati è stato in costante aumento ed è molto probabile che questo segmento continuerà a crescere nel corso del 2019. Case produttrici come Bombardier, Dassault e Gulfstream hanno in progetto il lancio di nuovi modelli appartenenti alla categoria "ultra long range" per soddisfare le richieste di un mercato sempre più in crescita, quello dei lunghi viaggi senza scali.

Scopri i nostri Global Jets qui

 

Design intelligente

Molti dei nuovi velivoli che saranno disponibili sul mercato charter offriranno una migliore connettività e cabine sempre più sensazionali. Stiamo parlando per esempio di vani bagagli sempre più capienti, ormai una necessità per i passeggeri e che viene ora considerata come un elemento fondamentale nel design di un velivolo. Le cabine stanno compiendo sempre più passi avanti in campo tecnologico per rimanere al passo con le richieste in continua evoluzione dei passeggeri, che richiedono una connettività onnipresente e sempre più controllo.

 

Innovazione nel rispetto dell'ambiente

Parlando di innovazione ecologica all'interno del settore dell'aviazione, non ci vorrà molto prima di poter vedere velivoli elettrici decollare alla conquista dei cieli. È infatti già stata dimostrata la fattibilità pratica del progetto, si tratta quindi di attendere il completamento del processo di certificazione e di sviluppo che realisticamente avverrà dapprima nei mercati più agili.

 

La situazione del settore

Il 2019 potrebbe essere l'anno decisivo per il noleggio condiviso: nessuno è stato ancora in grado di comprovare la sostenibilità di questo modello e siamo già stati testimoni della chiusura di molti fornitori dopo brevi periodi di attività. Allo stesso modo, il settore dell'aviazione privata è stato invaso da sempre più broker di piccole dimensioni e app per l'organizzazione di viaggi. Sebbene queste app possano offrire un processo di prenotazione apparentemente più conveniente, poter contare sull'aiuto di un team d'esperienza, in grado di fornire sicurezza, e la possibilità di poter parlare con un esperto in qualsiasi momento e dovunque ci si trovi dovrebbero essere delle certezze quasi scontate per un servizio di così alto valore. In termini generali, si può prevedere che le aziende di dimensioni più consistenti all'interno del settore dell'aviazione privata continueranno a dominare il mercato per il prossimo avvenire.

 

Brexit

Quali saranno le ripercussioni della Brexit sul settore del noleggio di jet privati? Grazie alla propria posizione di esperto nel settore dell'aviazione, Air Partner ha visto sempre più viaggiatori europei che si sono recati per affari nel Regno Unito per trarre vantaggio della svalutazione della sterlina dovuta agli spettri della Brexit. Il numero di jet privati noleggiati da passeggeri business europei è aumentato quasi del 10% tra luglio e agosto 2018 se confrontato con lo stesso periodo dell'anno precedente. I nostri dati indicano che le attività commerciali europee continuano a mostrare fiducia nei confronti delle controparti britanniche. Sebbene il mercato europeo dell'aviazione privata attraverserà un periodo di crescita sostanziale nei prossimi anni, sarà il Nord America a prendere il comando per quanto riguarda la guida del settore dei jet privati ed aziendali, con l'Europa e l'Asia Pacifica subito dietro in seconda e terza posizione.

 

Parla con il vostro account manager per saperne di più su i nostri servizi di voli charter.

 

FAI UNA RICHIESTA

 

Contattaci 24/7