L’Aviazione commerciale: un decennio di cambiamenti

venerdì 14 febbraio 2020

Proiettati nel nuovo decennio, ecco una retrospettiva degli sviluppi chiave che hanno interessato l’aviazione civile e commerciale negli ultimi dieci anni.

Tecnologia e progresso

I jet privati, grazie agli sviluppi tecnologici a cui abbiamo assistito, offrono oggi prestazioni sempre migliori e un maggiore comfort. Il decennio appena conclusosi ha visto il debutto sul mercato di molti nuovi modelli, nei quali il sistema Fly-by-wire è diventato di serie. Con Fly-by-wire s'intende l'interfaccia elettronica che ha sostituito i vecchi controlli manuali, all'interno del cockpit, riducendo così la possibilità di errori umani e al contempo aumentando la stabilità del velivolo. I produttori competono adesso per la produzione di jet che viaggiano più velocemente e con un autonomia di volo superiore. Sebbene il Gulfstream G650 abbia dominato il mercato dal suo debutto risalente a oltre 10 anni fa, la categoria delle cabine "Global" vede ora un cambiamento radicale. La Bombardier ha, infatti, già introdotto il Global 7500 e l'arrivo del Global 8000 è dietro l'angolo. Gulfstream non vuole essere da meno con il nuovo G700 e, con ogni probabilità, Dassault annuncerà a breve un'aggiunta alla propria serie di aeromobili Falcon.

Ogni nuovo modello introdotto sul mercato negli ultimi 10 anni ha voluto superare la concorrenza all'interno della propria categoria, con un'offerta sempre migliore in termini di comodità, spazio a disposizione, aspetto della cabina, possibilità di connessione Internet e prestazioni. Tra i modelli più importanti del decennio scorso troviamo i Cessna Citation Latitude e Longitude, l'HondaJet e il Pilatus PC-24.

Più sicurezza

Negli ultimi 10 anni, l'enfasi sulla sicurezza è andata rafforzandosi: gli approcci più tradizionali per quanto riguarda regolamenti e conformità stanno diventando sempre più datati.

Nel 2015, Air Partner ha avviato una diversificazione del proprio modello imprenditoriale con l'acquisizione di Baines Simmons, leader mondiale della gestione della sicurezza nel settore dell'aviazione. L'azienda si occupa di creare e promuovere un ambiente sicuro, affiancando compagnie aeree ad enti regolatori di tutto il mondo per rendere sempre più sicuri i cieli. È stata poi la volta di Clockwork Research: azienda specializzata nella gestione dei rischi derivanti dalla stanchezza; Safe Skys, specialisti nella gestione dei rischi della fauna selvatica al fine di evitare incidenti come il "bird strike". Infine, più recentemente, Redline, un'azienda leader mondiale per soluzioni e formazione nell'ambito della sicurezza nel settore dell'aviazione. Air Partner può dunque vantare notevoli competenze e risorse specializzate sulla sicurezza nei cieli, un asset imprescindibile dato il costante aumento della sua importanza per i consumatori e i passeggeri di tutto il mondo.

Esperienze personalizzate

Il segmento dei viaggi di piacere ha conosciuto un aumento vertiginoso delle richieste di esperienze personalizzate create su misura, diventate la vera e propria definizione di "viaggio di lusso". Tendenza che va di pari passo con l'aumento delle richieste riguardanti attività uniche e viaggi esperienziali. Per rispondere a tale richiesta, le aziende hanno iniziato a fornire soluzioni orientate di comune interesse alle richieste di ogni singolo cliente. Tra queste, per esempio, una maggiore attenzione all'anno di produzione del velivolo, al prezzo o alla facilità di prenotazione. Air Partner ha subito risposto a questa tendenza offrendo un ventaglio di servizi sui jet privati pensati per soddisfare i bisogni del cliente, da noleggi su misura a programmi di fidelizzazione.

La situazione dei fornitori specializzati

Un ulteriore trend emerso è stato quello dei noleggi condivisi, i cui vantaggi e la lungimiranza non è stata ancora dimostrata. Anche per questo, diverse start-up hanno cessato la propria attività in tempi brevi. Di pari passo, il mercato dell'aviazione privata ha visto anche la comparsa di agenzie di brokeraggio di dimensioni minori con l'ausilio di app per dispositivi mobili. Sebbene quest'ultime possano offrire apparenti vantaggi al momento della prenotazione, nella percezione dei viaggiatori viene maggiormente valorizzata la presenza di un team esperto, pronta a prestare aiuto in qualsiasi momento. Consapevole di ciò, Air Partner, fornisce ai propri clienti un supporto globale sempre disponibile e pronto ad aiutare in caso di necessità. Non sorprende, infine, la tendenza per cui le più grandi aziende del settore abbiano fatto registrare periodi di crescita, optando per processi di fusione aziendale, modello intrapreso anche da Air Partner. La nostra previsione per i prossimi anni a venire, vede le maggiori aziende specializzate come forza dominante del settore.

SCOPRI I NOSTRI SERVIZI DI PRENOTAZIONE.

Contattaci 24/7